Traduzioni

Cosa significa tradurre?

Sicuramente non significa solo conoscere bene una lingua straniera, essere madrelingua o consultare un dizionario. In tal caso, sarebbe sufficiente utilizzare uno dei sistemi di traduzione automatica che, al giorno d’oggi, sono in grado di restituirci in tempo reale il nostro testo tradotto nella lingua che desideriamo.

Saper tradurre, invece, significa tutt’altro! Ci sono sfumature, giochi di parole, allusioni e riferimenti che sono l’abilità e la sensibilità di un traduttore “umano” possono cogliere e trasferire nel testo tradotto. Nel suo lavoro di “trasposizione” da una lingua ad un’altra, il traduttore si trova ad analizzare una serie di aspetti, che vanno molto al di là delle semplici parole.

 Per tradurre uno slogan, ad esempio, non potrà limitarsi a fornire una traduzione letterale, ma dovrà comprendere a che pubblico si rivolge, quali sono gli obiettivi, l’idea di fondo che si vuole trasmettere; dovrà considerare che, per essere efficace, la traduzione dovrà essere concisa, ma di impatto; dovrà cercare di mantenere il più possibile eventuali scelte lessicali, fonetiche o semantiche fatte nella lingua di partenza e così via.

Immaginiamo, inoltre, che debba tradurre un contratto. Dovrà, innanzitutto, conoscere il linguaggio giuridico di entrambe le lingue, le differenze tra il sistema giuridico italiano e quello del paese straniero, saper rendere fedelmente i concetti espressi nel testo di partenza e assicurarsi di averli correttamente interpretati, ecc.

Questi sono solo due esempi di ciò che realmente comporta il lavoro di traduzione, ma sono già indicativi del perché è preferibile affidarsi sempre a professionisti esperti. Ogni progetto di traduzione richiede, infatti, un’ottima padronanza delle lingue di lavoro, un’analisi attenta e rigorosa del testo da tradurre, competenze terminologiche e contenutistiche nel settore in cui si traduce, una continua attività di ricerca e buone doti redazionali e stilistiche. Tutto ciò contribuisce a garantire una corretta interpretazione del testo che si traduce e assicura la qualità del risultato finale.

IL NOSTRO SERVIZIO DI TRADUZIONE

Il nostro servizio di traduzione si distingue per accuratezza, precisione e puntualità. Il nostro team di traduttori è formato esclusivamente da professionisti madrelingua, con notevole esperienza nei settori di rispettiva competenza. Ciascun traduttore si avvale di glossari, testi di riferimento, dizionari cartacei e digitali per assicurare la massima precisione terminologica. Inoltre, ad ulteriore garanzia della qualità del servizio offerto, tutte le traduzioni sono sottoposte a revisione finale da parte di un terzo traduttore prima della consegna al cliente.

Gestione dei Progetti

Tariffe

Il compenso relativo alle traduzioni è calcolato in base al numero di cartelle del testo da tradurre (source text), se fornito in formato Word o in altro formato in esso convertibile, oppure in base alle cartelle del testo tradotto (target text) negli altri casi. La cartella è l’unità di misura della traduzione e corrisponde a un foglio dattiloscritto di 1.375 battute, ossia 25 righe da 55 battute ciascuna (definizione dell’Associazione Italiana Traduttori e Interpreti). La tariffa a cartella varia a seconda della tipologia di testo, del formato, della lingua d’arrivo e delle tempistiche richieste.

Grazie alla nostra ampia rete di traduttori,
possiamo eseguire traduzioni da/verso le seguenti lingue:

Dizionari

Ambiti di Specializzazione

Traduciamo nei seguenti ambiti di specializzazione:

corrispondenza commerciale, offerte, ordini, verbali di assemblea, …

bilanci, conti economici, rapporti annuali, …

manuali d’istruzione, schede tecniche, capitolati, brevetti, …

contratti, procure, atti notarili, statuti societari, certificati, …

siti web, cataloghi, presentazioni aziendali, …

articoli scientifici, relazioni mediche, …

Asseverazione e Legalizzazione

L’asseverazione è ciò che in Italia conferisce valore legale ad una traduzione e consiste nel giuramento da parte del traduttore di aver correttamente e fedelmente tradotto il testo originale. Tale giuramento viene prestato dinanzi al Cancelliere del Tribunale o dell’Ufficio del Giudice di Pace ed è soggetto alle imposte di bollo previste dalla legge.

L’asseverazione è generalmente necessaria in caso di traduzione di documenti riguardanti pratiche di adozione, immigrazione, ricongiungimento familiare, riconoscimento di qualifiche professionali oppure bilanci, documenti economici e finanziari ed altro.

La legalizzazione è il passo successivo richiesto per le traduzioni asseverate che devono essere presentate in determinati paesi stranieri e che necessitano quindi di essere legalizzate presso l’Ufficio della Procura della Repubblica del tribunale di competenza.